SESO Operativa con uomini e mezzi per l’emergenza climatica

Borgosesia, 3 Ottobre – Iniziato nella notte, prosegue incessante il lavoro degli uomini della Seso, azienda partecipata del Comune, allertati dal Sindaco Paolo Tiramani che ha annullato la sua presenza a Catania e sta cercando di rientrare il più velocemente possibile nella sua città, flagellata dal maltempo delle ultime ore.

È Marisa Varacalli, Amministratore Unico dell’Azienda, a seguire le operazioni: «Ci siamo subito messi a disposizione degli assessori che stanno coordinando gli interventi – spiega – a partire dall’una di notte, una squadra è uscita per i primissimi interventi a supporto della Protezione Civile, sono poi intervenute nelle ore successive altre 3 squadre della Seso, dotate di automezzi e piccoli compattatori, per avere agilità di movimento sulla viabilità compromessa.

Dalle 6 di stamattina – aggiunge Varacalli – è in funzione la spazzatrice meccanica, per la pulizia delle vie principali della città. Intanto il personale Seso è operativo anche sul ponte di Aranco, a supporto della Polizia Locale, per i controlli volti a bloccare l’accesso al ponte, chiuso ormai da ore per l’innalzamento del Sesia».

Uomini e mezzi sono operativi per tutta la giornata di sabato, mentre si stanno predisponendo i piani di azione per domenica: «Per il pomeriggio sono previsti diversi interventi per la pulizia di tombini e caditoie, mentre per domani abbiamo già predisposto una serie di servizi nelle zone periferiche e in ausilio alla Protezione Civile, nel quartiere Isola, con motopompe per liberare case e strade dall’acqua».

Torna Indietro